Dalla Cascina al Centro Latte Rapallo

Il passo è breve, la qualità è totale

Nelle campagne esistono circa 100 stalle che forniscono il latte alla Centro Latte di Rapallo. Tutte le mucche vengono sottoposte a controlli sanitari dalle Autorità Veterinarie per garantirne lo stato di salute. Vengono inoltre effettuati controlli igienici per accertare la correttezza delle operazioni di mungitura. Ogni 12 ore si procede alla mungitura che viene effettuata applicando le più moderne tecnologie per un’ulteriore garanzia di salubrità del latte raccolto. Il latte appena munto, per legge, deve essere filtrato e refrigerato nell’Azienda di produzione. Ogni giorno le autocisterne effettuano la raccolta dai frigoriferi contenenti il latte appena munto e lo portano, il più celermente possibile, ai centri di raccolta selezionati dalla Centrale del Latte di Rapallo. La qualità finale del latte del Centro Latte Rapallo dipende dalla metodicità e assiduità dei controlli sia chimici sia batteriologici fatti sul latte crudo alla stalla. Tali analisi si effettuano giornalmente presso i laboratori interni ed esterni del Centro Latte Rapallo e due volte al mese presso la struttura dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, della Liguria e della Valle d’Aosta. Le successive fasi di lavorazione del latte, totalmente automatizzate e computerizzate, sono in sequenza: la pulitura, la standardizzazione, l’omogeneizzazione, la pastorizzazione per il latte pastorizzato, la sterilizzazione a elevata temperatura per il latte a lunga conservazione (U.H.T.).

Analisi